SUPERHOTEL BY GIULIO CAPPELLINI

Progetti Speciali

_MG_8360

Un albergo dove tutti si possono sentire a loro agio, qualsiasi sia la loro nazionalità professione o attitudine. Sotto il segno della diversità con una visione completamente opposta alla uniformità degli hotel di qualunque categoria. Si dorme nella stanza essenziale o in quella high tech o in quella per amanti dell’arte. Si mangia (anche per davvero, su prenotazione), sul tavolo minimale con firma giapponese, su quello new-baroque dell’artista o spettacolare del designer di grido o magari antico, secondo l’umore. Questo il concept del SUPERHOTEL come lo sintetizza l’art director Giulio Cappellini, che ancora una volta si muove con un progetto ad hoc sul filo della ricerca mixandola con l’eleganza e la sua capacità di anticipare le tendenze. A comporre l’hotel ideale e personalizzato i grandi nomi del design italiano.