Centre for Creativity | Museum of Architecture and Design (MAO)

Centre for Creativity | Museum of Architecture and Design (MAO)

[Tunnel 29] – Il design per un mondo post-apocalittico

 

[ Tunnel 29] – Il design per un mondo post-apocalittico è l’esposizione presentata nella sezione Discovering di Superdesign Show concepita e realizzata dal Centre for Creativity di MAO, Museo di Architettura e Design di Lubiana. Lo scenario ipotizzato prima ancora degli eventi pandemici è post apocalittico, ma l’ingegno, la progettazione e la creatività dei designer sloveni selezionati lo trasformano nel manifesto di nuove soluzioni possibili.

 

“I maggiori problemi del mondo sono il risultato della differenza tra come la natura funziona (sistema) e il modo in cui le persone pensano (lineare)” questa frase profetica è stata scritta nel 1972 dall’antropologo e psicologo Gregory Bateson nel saggio “Verso un’ecologia della mente”. E partendo proprio da uno scenario cupo in cui il mondo è deprivato delle sue risorse, l’uomo controllato e limitato nelle sue libertà che, Mika Cimolini curatrice dell’esposizione [Tunnel 29], invita i designer e i visitatori ad abbandonare la loro zona di comfort e trovare soluzioni di design adatte alla realtà che viviamo e vivremo. Come possiamo prepararci per l’inevitabile apocalisse preannunciata dai virus e dalle catastrofi climatiche? Come possiamo comportarci quotidianamente per, eventualmente, evitarla?
L’esposizione presenta i lavori di oltre 30 designers sloveni chiamati a misurarsi con tre settori fondamentali della vita quotidiana e della progettazione: abitazione, produzione e alimentazione.

 

www.mao.si