The Mot Company

The Mot Company

The Mot Company (Giappone)

Sensitive Technology-Driven Future

 

The Mot Company, industria di Tokyo leader nella produzione di plastica rinforzata in fibra di carbonio, attraverso un sistema di stampaggio a pressione ha introdotto un nuovo brevetto che può sostituire la produzione in autoclave garantendo risparmio dell’energia, riduzione degli scarti, dei tempi e dei costi. Risultato di questo processo sono le “bambole” del futuro, ispirate alle Dolls, sculture pop di Flavio Lucchini. Si chiamano Fuzin e Rizin (未来の人形 Mirai no Ningyo), la bambola del vento e la bambola della luce, e sono i baluardi di un futuro che potrebbe essere guidato dalla tecnologia sensibile. Dall’interazione tra arte, industria e responsabilità sociale, nascono così nuove prospettive e soluzioni per gestire e risolvere le criticità che pandemie, guerre e sconvolgimenti sociali e ambientali continuano a porci.

 

www.mot-company.com